Yeni Tzami (Moschea Nuova – Vecchio Museo Archeologico)


Via Archeologikou Moussiou 30. (1902).

Fu costruita su progetto dell’architetto Vitaliano Poselli nell’allora quartiere europeo dei Castelli (Pyrgon), come moschea degli ebrei convertiti all’Islam (dönmeh). Caratteristico esempio di architettura eclettica del XX secolo, nel 1924 divenne la sede del Museo Archeologico di Salonicco, mentre oggi ospita varie attività culturali.

X